fbpx

Scopriamo insieme i benefici del cioccolato, che piace a tutti

È la notizia che aspettavamo da sempre: mangiare il cioccolato fa bene, perché numerosi sono i suoi benefici.

Ciò che più contribuisce alla nostra salute, è il cacao contenuto all’interno ed è per questo che è consigliabile assumere il cioccolato fondente al 70% in cui, da un lato c’è una maggiore percentuale di cacao, dall’altro una minore concentrazione di zucchero.

benefici del cioccolato 2

Il cioccolato fondente al 70%, inoltre, è quello che contiene una quantità superiore di flavonoidi, i famosi antiossidanti da cui derivano una serie di benefici per il nostro corpo, quali:

  • la riduzione dei livelli di colesterolo;
  • un effetto protettivo sull’apparato cardiovascolare;
  • un miglioramento dello stato di salute della pelle.

Ma, oltre a stimolare naturalmente i processi anti-age del nostro corpo, tra i benefici del cioccolato ritroviamo anche la capacità di favorire la produzione di serotonina, ovvero l’ormone della felicità, che aiuta a combattere alcuni stati dell’umore come la depressione, la tristezza, l’ansia o i disturbi del sonno.

E, strettamente correlata a quest’ultima, vi è anche la capacità energizzante del cioccolato, assimilabile alla caffeina, o comunque alle altre sostanze presenti in bevande come caffè e tè.

Recenti studi vorrebbero anche dimostrare che tra i benefici del cioccolato ci siano quelli di rafforzare la memoria, grazie all’alto contenuto di fosforo che rinforza parti specifiche del nostro cervello, e di essere un rimedio naturale contro la tosse: il motivo principale risiede nella presenza nel cioccolato della teobromina, che ha prodotto risultati promettenti in questo campo, tanto da voler considerare il suo impiego anche nei medicinali tradizionali.  

Alla luce di queste considerazioni, possiamo sicuramente affermare che il cioccolato costituisca un prezioso alleato per la nostra salute, oltre che per il nostro palato.

Un peccato di gola che, se “commesso” nelle giuste quantità (massimo 40 gr. al giorno), può sollevarci dai sensi di colpa e, anzi, aiutarci nella cura quotidiana del nostro organismo.

Anche il cavolfiore fa bene alla salute: scopri perché!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *